Se non ripari dove dico io, ti raddoppio la franchigia? Anche no

APAID * www.apaid.it

FONTE FEDERCARROZZIERI

sentenza doppia franchigia

Cominciamo dalla fine. Qui non parliamo di sinistri Rc auto, ma di garanzie dirette. L’ultima moda è la franchigia più elevata per chi non ripara l’auto dal carrozziere indicato dalla compagnia. Che può fare il carrozziere indipendente? 1) Arrendersi, piangendosi addosso e facendo vincere la compagnia. 2) Combattere, reagire. Ad aver scelto l’opzione due è stato un associato Federcarrozzieri che, per aiutare il cliente a non essere penalizzato dall’aver scelto un riparatore indipendente, ha fatto causa. E l’ha vinta. Avvalendosi di un legale di Federcarrozzieri. La controparte era il colosso assicurativo Genertel, la compagnia diretta del gigante Generali.

Sentenza pilota

Ci riferiamo alla sentenza 2150 del 24 agosto 2015 del Giudice di pace di Pinerolo (Torino). La causa civile è stata promossa nei confronti di Genertel dalla Carrozzeria Mille Miglia di Orbassano in provincia di Torino, con l’avvocato Massimo Perrini. L’importo è irrisorio, simbolico, il principio invece no:…

View original post 329 altre parole

Annunci

2 pensieri su “Se non ripari dove dico io, ti raddoppio la franchigia? Anche no

  1. Vediamo di chiarire un pochino il discorso…
    Non raddoppia la franchigia se non si esegue la riparazione nella carrozzeria convenzionata, la franchigia è quella specificata in polizza (quindi nel contratto firmato con la Compagnia di Assicurazioni) e, quindi, al Cliente viene applicata quella di franchigia. Se il Cliente si rivolge ad una carrozzeria convenzionata, la Compagnia dimezza la Franchigia riportata in polizza, è leggermente diverso.
    Giusto per far capire come funziona, vi faccio un semplice esempio:
    se prendo una grandinata che mi danneggia l’auto e nella garanzia Eventi Naturali presente nella mia Polizza è prevista una franchigia di 300,00 €, dal risarcimento che mi darà la Compagnia di Assicurazione verranno decurtati i 300 € della franchigia previsti in polizza se io vado dal mio amico carrozziere non convenzionato, mentre verranno decurtati 150 € se il mio amico carrozziere è convenzionato con la mia Compagnia di Assicurazioni; non pago 600 € di franchigia se la carrozzeria non è convenzionata…
    Non fate disinformazione per cortesia.
    Buona giornata.

  2. Gentile Sig. Nicola ,
    viene da pensare che qui si stia parlando del ” bicchiere mezzo pieno” ( per l’assicurazione ) o dello stesso “bicchiere mezzo vuoto ” ( per l’assicurato) .
    Comunque ritengo davvero utile ed istruttivo leggersi la sentenza , per approfondire il discorso .
    Saluti da Campobasso .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: